La fama di santità della beata Vincenza M. Poloni e la fiducia nella sua intercessione presso Dio hanno varcato l’Oceano!

Insieme a tutte le Sorelle della Misericordia ho la gioia di comunicarvi che Il 18 gennaio 2018 il Vescovo della diocesi di Santa Maria de Los Angeles (Cile), S.E. Mons. Pedro Felipe Bacarreza Rodriguez, aprirà la causa per il riconoscimento della supposta guarigione miracolosa della signora Audelia del Carmen Parra Parra per intercessione della nostra beata Fondatrice madre Vincenza Maria Poloni.

Se il processo diocesano darà parere positivo sul presunto miracolo attribuito all’intercessione della beata Vincenza Maria Poloni, tutta la documentazione raccolta verrà successivamente inviata alla Congregazione delle Cause dei Santi per essere nuovamente esaminata in vista della canonizzazione che iscriverebbe la Beata nel numero dei Santi.

Affidiamo alla bontà e alla misericordia del Signore tutto il percorso che ci stimola ad approfondire la vita e la santità della beata e ad imitarne le virtù, soprattutto il suo amore a Gesù Cristo, amato e servito nei sofferenti.

Madre Maria Visentin, Superiora generale